In data 20 ottobre 2010 sono stati illustrati i piani di sviluppo di Pirelli in Argentina, dove l’attività del Gruppo ha avuto inizio cento anni fa.
I progetti, mirati all’aumento della capacità produttiva e a rafforzare la leadership già detenuta da Pirelli in America Latina, si inseriscono nella strategia di espansione internazionale della società, che negli ultimi anni ha visto progressivamente aumentare la presenza industriale diretta nei mercati che offrono maggiori tassi di crescita, oltre che costi industriali competitivi.

Il rafforzamento della presenza in Argentina, in particolare, assicura a Pirelli un presidio importante sia per soddisfare la crescente domanda proveniente dal mercato interno, cui è destinato circa il 50% della produzione, sia per rispondere alla domanda di importanti mercati export quali, principalmente, il Brasile e gli Usa.

Il Presidente di Pirelli, Marco Tronchetti Provera con la Presidente della Nazione Argentina, Cristina Fernández de Kirchner