Segmento industrial

  • Vendite dell’esercizio 2010: euro 1.471,7 milioni con una crescita del 26,3% rispetto al 2009
  • Risultato operativo a euro 136,1 milioni (con un Ros del 9,2%), in crescita del 38% rispetto al 2009
  • Crescita mercati canale Primo Equipaggiamento: Europa +57%, Mercosur +47%
  • Crescita mercati canale Ricambi: Europa +18%, Mercosur +23%

Nella tabella si evidenziano i risultati economico-finanziari suddivisi per trimestri 2010, il dato totale dell’anno 2010 ed i rispettivi confronti con i periodi del 2009.

Industrial
(in milioni di euro)                    
  1° trim. 2° trim. 3° trim. 4° trim. Progressivo
2010 2009 2010 2009 2010 2009 2010 2009 2010 2009
Vendite 329,1 256,4 379,5 287,5 386,7 306,7 376,4 314,5 1.471,7 1.165,1
Δ yoy 28,4% -22,0% 32,0% -16,3% 26,1% -12,2% 19,7% 13,4% 26,3% -10,3%
Margine operativo lordo ante oneri ristrutturazione 40,4 30,4 55,1 42,6 54,1 41,7 46,3 43,6 195,9 158,3
% su vendite 12,3% 11,9% 14,5% 14,8% 14,0% 13,6% 12,3% 13,9% 13,3% 13,6%
Risultato operativo lordo ante oneri di ristrutturazione 28,6 19,1 42,4 31,0 41,0 30,2 29,7 31,5 141,7 111,8
% su vendite 8,7% 7,5% 11,2% 10,8% 10,6% 9,8% 7,9% 10,0% 9,6% 9,6%
Risultato operativo post oneri di ristrut- turazione 28,5 17,6 41,5 28,3 39,8 26,7 26,3 26,1 136,1 98,7
% su vendite 8,7% 6,9% 10,9% 9,8% 10,3% 8,7% 7,0% 8,3% 9,2% 8,5%

Le vendite dell’esercizio 2010 sono risultate pari a euro 1.471,7 milioni con una crescita del 26,3% rispetto al 2009. In termini omogenei, escludendo l’effetto dei cambi, la variazione è stata positiva del 21,7% grazie alla crescita di volumi per 9,4% e alla componente prezzo/mix pari al 12,3%; il margine operativo lordo ante oneri di ristrutturazione ammonta a euro 195,9 milioni, pari al 13,3% delle vendite (+24% verso il 2009), mentre il risultato operativo ante oneri di ristrutturazione ha raggiunto euro 141,7 milioni, con un rapporto con le vendite del 9,6%, rispetto a euro 111,8 milioni raggiunti nel corrispondente periodo 2009 (9,6% sulle vendite). Il risultato operativo chiude a euro 136,1 milioni (con un Ros del 9,2%), in crescita del 38% rispetto al 2009 che mostrava euro 98,7 milioni (con un Ros dell’8,5%).

Il quarto trimestre 2010 ha registrato vendite per euro 376,4 milioni (+19,7% rispetto allo stesso periodo 2009), e un risultato operativo ante oneri di ristrutturazione pari a euro 29,7 milioni con un rapporto sulle vendite del 7,9% (euro 31,5 milioni nello stesso periodo del 2009 con un rapporto sulle vendite del 10,0%).
Il dato percentuale ha risentito dell’incremento dei costi delle materie prime, che incidono maggiormente in questo segmento soprattutto con riguardo alla gomma naturale, bilanciato in valore assoluto dall’incremento dei prezzi.
Con riferimento alle vendite, la positiva variazione organica del quarto trimestre (+17,3%) è stata guidata essenzialmente dalla componente prezzo/mix pari al 15,7% e che ha compensato l’incremento dei costi soprattutto legati alle materie prime, mentre la componente volume ha contribuito per un valore pari a 1,6%.

In relazione all’andamento dei mercati di riferimento, nel canale Primo Equipaggiamento il 2010 ha registrato un incremento delle attività e specificatamente si sono registrati tassi di crescita positivi in Europa +57% (con +90% nel quarto trimestre) e area Mercosur +47% (con quarto trimestre +22%).

Anche nel canale Ricambi il mercato ha mostrato, nei confronti del 2009, tassi di crescita in tutte le aree già evidenziati nei precedenti trimestri; specificatamente si sono verificati incrementi nell’area Mercosur pari a +23% (con +22% nell’ultimo trimestre), Europa +18% (con +9% nel quarto trimestre).

In termini di business, per quanto riguarda il Truck, che rappresenta l’81% del segmento, le vendite nette sono cresciute complessivamente del 25% rispetto al 2009; per quanto riguarda l’Agro, che rappresenta il 12% del segmento, si registra una crescita, sempre complessivamente, del 43%, mentre per quanto riguarda lo Steelcord a terzi, che rappresenta il 7% del segmento, si registra una crescita complessiva del 25%.